“Pertanto, dobbiamo fare:
dell’interruzione, un nuovo cammino,
della caduta, un passo di danza,
della paura, una scala,
del sogno, un ponte,
del bisogno, un incontro.”
Fernando Sabino

Sono Clara Pepe, psicologa e psicoterapeuta a indirizzo psicoanalitico. Il mio lavoro è dedicato alla cura.
Nel corso degli anni ho sperimentato, oltre al potere terapeutico della psicoterapia, anche quello delle attività espressive. Ho verificato la significatività del loro impatto trasformativo e la capacità di dare benessere.
Nei casi in cui il lavoro fatto in psicoterapia e quello svolto durante le attività espressive si integrano, l’efficacia sul piano clinico si traduce nel più rapido raggiungimento degli obiettivi terapeutici e nella maggiore consapevolezza e soddisfazione.
Ogni percorso ha comunque un significato autonomo e la scelta di quello più adatto a sé stessi è già un indicatore della propria personalità.

Torna su